25 aprile 75 anni dalla Liberazione

25 aprile 75 anni dalla Liberazione
Di La Segreteria Nazionale

Dal nostro socio e collaboratore Col.(c.a.) Dr. Giancarlo Giulio Martini riceviamo e pubblichiamo:

“Sono tanti i fatti che portarono l’Italia al 25 aprile 1945: una data che rappresenta per il nostro Paese la fine del funesto periodo della seconda guerra mondiale.
In quel conflitto tutti gli Italiani: uomini e donne, civili e militari, affrontarono grandi sacrifici e patirono numerosissimi lutti ma, alla fine, l’Italia fu nuovamente unita, sotto un’unica bandiera, con una grande volontà di ricostruzione, morale e materiale.
Una ricorrenza come questa merita grande riflessione, deve essere conosciuta, condivisa, commemorata e, soprattutto, raccontata ai giovani per ciò rappresenta.
Anche se non può essere celebrato come di consueto, anche questo 25 aprile 2020, merita massimo rispetto, il nostro rispetto per ciò che ci ha dato e per gli indescrivibili sacrifici sostenuti dai nostri genitori impegnati sui fronti, nei boschi e su per le montagne, per fronteggiare le asperità della Guerra prima e della Resistenza poi.
Come Direttore della Rivista Il “Secondo Risorgimento d’Italia”’ e Coordinatore per il Centro Italia ANCFARGL, nipote di una Medaglia al Valor Militare, figlio e nipote di quattro Reduci dai Campi di prigionia e di due caduti in guerra, cugino di una giovanissima staffetta, rivolgo un deferente saluto a tutti Voi alle Vostre famiglie ed ai Vostri cari che in quel tristissimo evento, hanno “Obbedito” fino a fare olocausto della propria giovinezza, per lasciare a noi un’Italia libera, vivibile e rispettata nel mondo.
Un pensiero estendo anche ai Combattenti delle consorelle Associazioni d’Arma e Combattentistiche, ai Reduci di guerra ed un rispettoso ossequio a tutti i nostri Eroici caduti ed Invalidi per il contributo fornito per la Liberazione della nostra Patria. Viva l’Italia!”

Col. (c.a.) dottor Giancarlo Giulio Martini
Roma, 25 aprile 2020

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono marcati con *

Puoi usare tagsHTML e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.