Ultime Notizie

SISTEMA PENSIONISTICO: PERICOLOSO MOSTRO A TRE TESTE. CHI LO CONOSCE NON LO EVITA, MA E’ MESSO IN CONDIZIONE DI FARE QUALCOSA 

SISTEMA PENSIONISTICO: PERICOLOSO MOSTRO A TRE TESTE. CHI LO CONOSCE NON LO EVITA, MA E’ MESSO IN CONDIZIONE DI FARE QUALCOSA 

Di La Segreteria Nazionale

Bei tempi quelli … quando si poteva andare in pensione dopo 19 anni, 6 mesi e un giorno; bei tempi per coloro che, forti di un assegno di quiescenza spropositato rispetto a quanto avevano versato, erano messi in condizione di dedicarsi alle loro passioni e dare concretezza ... Leggi Tutto »

I MEDICI: EROI O VIGLIACCHI?

I MEDICI: EROI O VIGLIACCHI?

Di La Segreteria Nazionale

Eroi o vigliacchi? Alcune linee -guida sono state assegnate ai medici di famiglia per il contrasto al Covid-19. Succintamente il protocollo è tachipirina per chi lamenta generici sintomi delle prime vie respiratorie, raccomandata unicamente per via telefonica. Le visite a studio ... Leggi Tutto »

L’ASSOCIAZIONE ARGOS: OLTRE UN DECENNIO PER LE FORZE DELL’ORDINE

L’ASSOCIAZIONE ARGOS: OLTRE UN DECENNIO PER LE FORZE DELL’ORDINE

Di La Segreteria Nazionale

Inauguriamo con questo nuovo corso un notiziario periodico sull’attività di Argos – Forze di Polizia. Il Sindacato dei Cinque Corpi di Polizia aveva firmato già da tempo un protocollo d’intesa e d’amicizia, segnatamente un partenariato, con l’Associazione Argos. Un paio di ... Leggi Tutto »

RICORSO AL PROF. GIULIO TARRO : PROTEGGERE GLI ANZIANI, ECCO LA RICETTA ! Intervista ad uno dei maggiori esponenti internazionali della Virologia italiana –    Piccolo manuale per conoscere quanto si sa e quanto non si divulga

RICORSO AL PROF. GIULIO TARRO : PROTEGGERE GLI ANZIANI, ECCO LA RICETTA ! Intervista ad uno dei maggiori esponenti internazionali della Virologia italiana – Piccolo manuale per conoscere quanto si sa e quanto non si divulga

Di La Segreteria Nazionale

Domanda – Professor Tarro, con questa intervista cercheremo di fare chiarezza su alcuni punti oscuri della vicenda planetaria del Covid-19. degni a volte di un vero e proprio film di spionaggio. L’origine della contaminazione, tanto per cominciare, contiene qualcosa d... Leggi Tutto »

WORK IN PROGRESS!   Il Sindacato si rinnova e la rivista sta per tornare

WORK IN PROGRESS! Il Sindacato si rinnova e la rivista sta per tornare

Di La Segreteria Nazionale

Cari soci, abbonati e lettori, come sapete il Sindacato non ha avuto sorte migliore del nostro Paese, messo in ginocchio in larga parte dei suoi settori produttivi e sanitari dalla gravissima crisi scatenata dall’epidemia da Covid-19. Nel mese di marzo dello scorso anno con... Leggi Tutto »

Carlo Spaziani Testa il ricordo di Irranca dalla Sardegna

Carlo Spaziani Testa il ricordo di Irranca dalla Sardegna

Di La Segreteria Nazionale

Sono iscritto da molti anni al Sindacato dei Cinque Corpi di Polizia e continuerò la mia iscrizione fino alla fine, perché in voi ho riconosciuto serietà e impegno nel lavoro che quotidianamente portate avanti in favore e nell’interesse dell’intera categoria. Mi sorpr... Leggi Tutto »

La crisi si prolunga ma speriamo di superarla presto

La crisi si prolunga ma speriamo di superarla presto

Di La Segreteria Nazionale

Avvisiamo tutti gli abbonati e i soci del Sindacato che purtroppo, vista la gravissima crisi che l’epidemia da Covid-19 ha scatenato, al momento non siamo ancora in grado di pubblicare e spedire agli aventi diritto la nostra rivista “Libera Voce di Polizia Italiana”. Si tra... Leggi Tutto »

Davvero in pericolo le liberta’ personali? Pensieri sparsi in margine alla lotta contro il Covid 19

Davvero in pericolo le liberta’ personali? Pensieri sparsi in margine alla lotta contro il Covid 19

Di La Segreteria Nazionale

Abbiamo sempre immaginato una guerra classica di eserciti muniti di armi sofisticate e di lutti infiniti. Solo la filmografia con la sua fantasia di ispirazione commerciale ha immaginato l’uomo impegnato in scenari diversi, sempre cruenti. Il nemico può essere invisibile, come in... Leggi Tutto »

Lettera d’amore profondo per l’Italia

Lettera d’amore profondo per l’Italia

Di La Segreteria Nazionale

Il soldato Mario Rossi era napoletano, nel dicembre 1915 si trovava a condividere la sua casa, ormai la trincea, con i commilitoni alpini del Veneto, sopra Trafoi ed il passo dello Stelvio. I giorni dei gelidi mesi invernali trascorrevano lentissimi e disumani, fra topi temibili ... Leggi Tutto »

Pagina 1 di 7123»