Il Sindacato Nazionale dei Cinque Corpi di Polizia sta trasferendo la propria sede. Al momento e fino a definizione nuove linee, potete contattarci al cellulare di servizio 3663100911.

AVVISO AGLI ABBONATI DI NAPOLI

Informiamo i Signori Abbonati della zona di Napoli e dintorni di non prestare fede, qualora si presentasse l'occasione, alle proposte di rinnovo dell'abbonamento alla rivista “Libera Voce di Polizia Italiana”, se provenienti da un proponente non più facente parte di questa Organizzazione e quindi non più autorizzato ad operare per nostro conto.
Sembra infatti che il suddetto soggetto, già formalmente diffidato dal continuare nell'illecita attività, tenti di carpire la fiducia dei nostri abbonati inducendoli falsamente al rinnovo, quando non ne ha più titolo, e non rilasci la dovuta e necessaria ricevuta attestante il pagamento e l'abbonamento.
Per chiunque si presentasse a nostro nome, ma non rilasciasse regolare ricevuta di pagamento, chiediamo la cortesia di avvisarci via telefono (06 48903613-23 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00), oppure per e-mail: sindcpol@tiscali.it per prendere i necessari provvedimenti e tutelare abbonati ed Organizzazione.
Ringraziamo per la collaborazione che vorrete gentilmente darci e ci scusiamo per l'increscioso inconveniente.

La Segreteria Nazionale

  Iscrizione al Sindacato       Archivio Articoli
Polizia di Stato
Dalle origini della Polizia di Stato alla legge di riforma del 1981, oltre un secolo e mezzo di storia istituzionale degli uomini che hanno vestito il dovere. Dalla prima uniforme del Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza del 1852, alle Guardie di Cittá, passando per le due guerre fino all'attuale Polizia di Stato.

continua...

Carbinieri
Il corpo fu creato da Vittorio Emanuele I di Savoia, re di Sardegna, con lo scopo di fornire al Piemonte un corpo di polizia simile a quello francese della Gendarmerie. I compiti di polizia in quel periodo erano svolti dai Dragoni di Sardegna, corpo creato nel 1726 e composto da volontari, mentre parallelamente andava sviluppandosi il progetto di un apposito Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza.

continua...

Polizia Penitenziaria
Il Corpo di Polizia Penitenziaria è l'erede del Corpo delle Guardie Carcerarie, creato nel 1873, poi riformato nel Corpo degli Agenti di Custodia (1890), ad ordinamento militare. Nel 1922 l'amministrazione passa dall'allora Ministero dell'Interno al Ministero di Grazia e Giustizia. Nel 1990, con la legge n. 395 del 15 dicembre, il Corpo assume la nuova denominazione e viene smilitarizzato, ritornando dal dicastero degli Interni a quello della Giustizia..

continua...

Guardia di Finanza
La Guardia di Finanza è il corpo più antico dello Stato, che troviamo giá nel Regno di Sardegna e che trae le sue origini dalla legione truppe leggere (1774) così come testimoniato dal decreto di nomina di Gabriel Pictet come primo comandante il 5 ottobre 1774 da parte di Vittorio Amedeo III di Savoia. Il reparto di fanteria leggera dell'esercito sabaudo con compito accessorio del presidio delle frontiere, viene sciolto con la creazione delle repubbliche filonapoleoniche del nord Italia, ricostituito sotto il nome di legione reale leggera e sciolto definitivamente nel 1821.

continua...

Corpo Forestale dello Stato
Il Corpo Forestale dello Stato nacque il 15 ottobre del 1822 su istituzione del re di Sardegna Carlo Felice di Savoia, allora si chiamava "Amministrazione forestale per la custodia e la tutela dei boschi". Durante il fascismo, nel 1926, il corpo, chiamato allora "Corpo Reale delle Foreste", viene soppresso e nasce la "Milizia Nazionale Forestale"..

continua...